Logo PiroPassione SRL Fireworks

Gli italiani lo fanno meglio? Fuochi artificiali di qualità

da | 7 Giu 2021 | Curiosità, Informazioni

Prezzo basso o alta qualità?

 

 

Perché scegliere italiano?

Il mercato pirotecnico è saturo, la Cina riversa in Europa migliaia di container con prodotti di media e bassa qualità, dove il prezzo la fa da padrone e detta le regole del mercato anteponendo l’economicità ad ogni altro valore. Agli antipodi, il pirotecnico è alla ricerca delle sfumature, di quei dettagli che distinguono spettacoli standard da vere e proprie opere d’ arte, il pirotecnico produce per passione.

La fabbricazione cinese garantisce grandi volumi, manodopera poco specializzata a basso costo, lunghi turni di lavoro, costi ridotti delle materie prime, a volte di bassa qualità, e un’ ampia disponibilità di prodotti. La Cina, come sempre, offre tutto ma manca di quel dettaglio che ci fa battere il cuore, che ci commuove lasciandoci senza respiro, perché è questo quello che ci si deve aspettare al cospetto di un fuoco d’ artificio ce non è solo un artefatto composto dalle sue parti ma è l’espressione di una visione con all’interno una sua anima.

L’ Italia non ha scoperto la polvere nera, il merito è dei nostri fratelli orientali ma noi italiani abbiamo colto quel lato romantico della pirotecnica, fatta di luci e colori, tempi ben precisi e quella fantasia che spetta solo agli artisti! Si, perché la pirotecnica è arte!

L’ Italia è da sempre stata la culla della cultura europea, la nostra è l’espressione di una passione che nasce dal profondo, una fiamma che accende l’immaginazione, che ha reso la nostra terra un luogo dove tutto è possibile.

Generazioni di pirotecnici si sono tramandati segreti e ricette per la costruzione dei migliori fuochi artificiali, di quelli che potessero garantire una durata del colore più lunga, colori più brillanti e accensioni con tempi predeterminati, che non lasciano spazio all’improvvisazione. Infatti, ogni articolo pirotecnico racchiude in se una molteplicità di effetti, per semplicità possiamo riassumerli in:

  • Una carica propulsiva (detta carica di lancio)
  • Un ritardo pirico (spoletta di ritardo o cordamina)
  • Uno spacco (miscela che permette l’apertura dell’artificio in aria)
  • Uno o più effetti di suoni e/o colore

I fuochi artificiali, in altri termini, sono un articolo molto complesso, il cui risultato finale è determinato dal perfetto funzionamento di ogni sua parte. Ma “azzeccare” i tempi non basta a renderlo perfetto, è qui che l’artifizio guadagna la sua anima, dove l’artista fonde le sue conoscenze con il suo estro dando forma ai colori.

 

 

La Scuola Italiana: Qualità & Passione

La scuola italiana dispone delle più profonde conoscenze e dei migliori materiali, ogni materia prima viene accuratamente scelta, studiata e provata. Ogni produzione viene sottoposta a giornaliere prove di fabbricazione, perché una miscela con una piccola variazione potrebbe rompere quella perfezione che rende ogni articolo splendido nella sua unicità.

La Pirotecnica italiana rappresenta l’essenza dell’artigianalità, ogni singolo elemento è costruito a mano, assemblato con altri componenti e come un ingranaggio di un orologio tutto si lega in un articolato complesso di effetti, che semplificando un po’ potrei riassumere in alcune fasi:

  • inizia dalla creazione dei singoli effetti (stelle pirotecniche, stucchi, spoletta di ritardo, ecc…);
  • prosegue con la creazione dell’involucro e l’inserimento degli effetti (a volte gli effetti sono, a loro volta, veri e propri articoli complessi, come per gli stucchi);
  • si passa poi al posizionamento della spoletta di ritardo e del contenitore della carica di lancio;
  • infine si conclude con la chiusura dell’artificio e il posizionamento della miccia di accensione.

In queste complesse operazioni sì racchiude tutto il sapere, tutte le esperienze di grandi maestri italiani, che hanno donato il loro tempo per condividere la loro arte dipinta su una tela dalla breve vita ma abbastanza lunga da lasciare un segno nel cuore, il fascino di qualcosa di unico ed irripetibile!

È così, ogni singolo fuoco è unico, inimitabile ed intriso di tutta quella passione e cura che non teme il tempo investito e non vive per il profitto ma si alimenta solo delle emozioni di chi ha piacere di guardare.

 

Dott. Elio Guarnieri

Amministratore Piro Passione SRL

Laureato in Giurisprudenza ed esperto del settore pirotecnico. È stato commissario nella Commissione Esplodenti di Ascoli Piceno. Da oltre 10 anni si occupa di assistere i fabbricanti di fuochi artificiali ad orientarsi nelle norme che regolano il settore e nella marcatura CE dei fuochi artificiali, trattenendo quotidiani rapporti con Enti Notificati Europei.